LeTreScimmiette.info - Angri vista dagli angresi - News

A+ A A-

AngriI grigiorossi dell’U.S. Angri 1927 si sono allenati anche oggi pomeriggio in quel di Torre del Greco. Durante la seduta odierna mister Sasà Amura ha insistito sulla tenuta fisica dei calciatori ed ha provato varie situazioni di gioco come uno contro uno, due contro due, sei contro quattro e sette contro cinque, ponendo la massima attenzione sulla fase di non possesso.

La lente d’ingrandimento del tecnico torrese si è soffermata più volte sui movimenti della difesa a tre. Infine la seduta di allenamento si è conclusa con una partitina a due e tre tocchi. I calciatori sono tutti disponibili tranne l’attaccante ex Vico Equense Roberto Guadagnuolo che come annunciato dal direttore generale Calce: “Potrebbe lasciare la squadra in quanto non rientra più nei piani tecnico-tattici dell’allenatore.”

Intanto si è aggregato alla squadra l’attaccante Michele Desiderio, classe 95, proveniente dalla Cavese (4 presenze in D l’anno scorso). Gli allenamenti riprenderanno domani sempre a Torre del Greco alle ore 14.30, continueranno venerdì al P. Novi alle 15, e sabato mattina alle ore 10 ci sarà la rifinitura al comunale di San Marzano sul Sarno.

Pubblicato in Sport

AngriLa squadra dell’U.S. Angri 1927 si è allenata oggi (martedi 10 settembre) alle 14.30 a Torre del Greco su di un terreno di gioco in terra battuta per abituare i grigiorossi alle stesse condizioni che troveranno domenica prossima all’esordio in campionato a Capaccio (Sa) contro l’ASD Calpazio allo stadio “Tenente Vaudano”.

Agli ordini di mister Sasà Amura i calciatori hanno svolto un lavoro specifico di forza e velocità, provando poi svariate situazioni tattiche, tiri in porta e infine la partitella. “Ho visto i ragazzi molto motivati – ha dichiarato il mister - anche perché aver perso domenica scorsa contro una squadra dal livello tecnico inferiore ha inciso sull’aspetto psicologico della squadra.

Dunque sono felice di averli visti molto predisposti al sacrificio ed al dialogo.” Gli allenamenti riprenderanno domani sempre a Torre del Greco, proseguiranno giovedì al P. Novi di Angri, mentre venerdì e sabato mattina la squadra si allenerà al campo sportivo di San Marzano sul Sarno.

Pubblicato in Sport

AngriAngri battuto 2 a 1 in casa del Valdiano nella  gara di coppa Italia disputata allo stadio "Vestucci" di Teggiano.

Angri 1927 (4-2-3-1): Chimenti, Liguori (Agata), Gentile, Labaro (Russomanno), Salvatore, Imparato, Guadagnuolo, Manzo, Ferraioli, Polverino, Izzo (Magliano).

Panchina: De Sio, Pappadia, Magliano, Schettino, Agata, Senatore, Russomanno.

Allenatore: Salvatore Amura.

Valdiano (4-3-3): Maddalo, Giordano, Forte (Zozzaro), Coronato, Calandriello, Grippo, Dede (Pipolo), Spinelli, Onnembo, Morea (Vizzuso), Costanzo.

Panchina: Villani, Pipolo, Lapenta, Pierri, Zozzaro, Vizzuso, Curcio.

Allenatore: Francesco Tudisco.

Arbitro: Signor Antonio Panariello di Torre del Greco

Marcatori: Costanzo (V) 2', Onnembo (V) 12', Imparato (A) 68'

Ammonito: Polverino (A) 29'

Recupero: 3' primo tempo e 5' secondo tempo. Spettatori: 150 circa di cui 60 provenienti da Angri.


A fine gara questo il commento del tecnico dei grigiorossi Amura: "Sapevamo delle difficoltà di questa partita e dei valori tecnici degli avversari e del terreno di gioco in terra battuta ma non è una scusante perché non ci abbiamo messo la giusta cattiveria e determinazione per vincere. Dobbiamo capire che questa é la categoria  e dunque essere più umili ci aiuterà nel prosieguo della stagione. Sono contento per la reazione dei ragazzi nel secondo tempo ma non possiamo permetterci di giocarne solo uno perché siamo stati costruiti per fare possesso palla e stanare l'avversario. Ci dispiace molto per tifosi venuti al seguito e per la società perché ci siamo espressi molto al di sotto di quello che possiamo dare. Cercheremo di migliorare. "

Pubblicato in Sport

us angriIn vista dell’esordio ufficiale di domenica prossima in quel di Teggiano contro il Valdiano, per la gara di coppa Italia, l’U.S. Angri 1927 riprenderà gli allenamenti agli ordini di mister Sasà Amura domattina alle ore 10 al P. Novi per la rifinitura.

L’umore della squadra è alto, entusiasmo e forti motivazioni permeano l’ambiente grigiorosso caricato dalla calorosa e passionale accoglienza dei 500 accorsi ieri allo stadio in occasione dell’amichevole con la Nocerina. La rinascita è in atto ed il supporto dei tifosi angresi incoraggia e motiva i calciatori che lavorano in armonia compattando sempre di più il gruppo sotto la guida di mister Amura.

Riguardo l’ottimo umore che anima i grigio rossi si è così espresso il direttore generale Vincenzo Calce: “Siamo felicissimi per il sostegno dei tifosi accorsi ieri allo stadio e chiediamo loro di seguirci anche a Teggiano per la sfida di coppa Italia. Siamo carichi e ce la metteremo tutta perché ci teniamo e vogliamo ben figurare.”

Il direttore sportivo Francesco Vitaglione ha analizzato la situazione così: “La squadra è pronta, ha assorbito bene la settimana travagliata ed ora è concentrata solo sul match di domenica. Si è già creato un ottimo feeling tra i calciatori e mister Amura. Siamo pronti.”

Pubblicato in Sport

Girone B1 GIORNATA

 A. 15/09/2013                       R. 05/01/2014     

 CALPAZIO                            CITTA' DI AGROPOLI ( ANGRI)             
 ECLANESE 1932 CALCIO                PALMESE                        
 FAIANO                              LIBERTAS STABIA                
 FOOTBALL CLUB S. AGNELLO            PRO SCAFATESE CALCIO           
 MARIGLIANESE CALCIO                 U.S. POSEIDON 1958             
 REAL TRENTINARA                     VIS ARIANO CALCIO              
 SANT'ANTONIO ABATE                  CICCIANO                       
 VIRTUS SCAFATESE 2010               MASSA LUBRENSE    

             
                        2 GIORNATA

 A. 22/09/2013                       R. 12/01/2014     

 CICCIANO                            CALPAZIO                       
 CITTA' DI AGROPOLI ( ANGRI)                  ECLANESE 1932 CALCIO           
 LIBERTAS STABIA                     FOOTBALL CLUB S. AGNELLO       
 MASSA LUBRENSE                      FAIANO                         
 PALMESE                             VIRTUS SCAFATESE 2010          
 PRO SCAFATESE CALCIO                REAL TRENTINARA                
 U.S. POSEIDON 1958                  SANT'ANTONIO ABATE             
 VIS ARIANO CALCIO                   MARIGLIANESE CALCIO     

Pubblicato in Sport

AngriLa società sportiva U.S. Angri 1927 comunica che il giorno 5 Settembre il presidente Giuseppe Giugliano ha presentato la squadra, che quest’anno affronterà il campionato di Eccellenza girone B, alla città in occasione dell’amichevole disputata contro la Nocerina allo stadio P. Novi. Una buona cornice di pubblico, circa 500 spettatori, ha salutato la squadra con bandiere, cori e l’entusiasmo che caratterizzano da sempre la tifoseria grigiorossa. Presenti anche i sostenitori della Nocerina a testimonianza del rapporto di amicizia che li lega a quelli angresi. 

Ecco le formazioni che si sono affrontate alle ore 16 col risultato finale di 0 a 4 in favore degli ospiti: 

U.S. Angri 1927: Chimenti, Liguori, Gentile, Labaro, Vollono, Salvatore, Schettino, Manzo, Montaperto, Polverino, Ferraioli. 

Panchina: Schettino, Pappadio, Magliano, Senatore, Izzo, Agata, Russomanno, Guadagnuolo. Allenatore: Sasà Amura. 

Nocerina primo tempo: Esposito, Cremaschi, Vitale, Remadi, De Franco, Hottor, Cristofaro, Ficarrotta, Jogan, Crialese, Malcore. 

Secondo tempo: Gragnaniello, Costadinovic, Rizzo, Sabbiano, Romito, Barigelli, Palma, Paz, Evacuo, Lepore, Martinez. 

Allenatore: Gaetano Fontana. 

Arbitro: Langella di Napoli.

Marcatori: Malcore (1° tempo), Evacuo, Sabbione e Martinez.

A fine partita lo staff dirigenziale ha presentato la nuova divisa ufficiale a strisce verticali grigie e rosse.

La società si aspetta che i tifosi seguano la squadra e diano il loro supporto in quel di Teggiano, domenica 8 Settembre alle ore 16, in occasione dell’esordio ufficiale in coppa Italia contro il Valdiano. Intanto la società ha ufficializzato l’acquisto del difensore centrale ex Vico Equense Martino Imparato e dell’attaccante ex Atripalda e Battipagliese Dario Russomanno. 

La squadra riprenderà gli allenamenti sabato mattina alle ore 10 allo stadio Novi per la rifinitura in vista dell’esordio di domenica in coppa Italia.

Pubblicato in Sport
Giovedì, 05 Settembre 2013 22:55

Angri Calcio 1927 - Nocerina 0 - 4

0-4Angri Calcio 1927  0 - Nocerina 4

E' finita  4 reti a 0 la sfida con i molossi della Nocerina. Nonostante il risultato (una differenza di ben 3 categorie), i grigiorossi hanno ben figurato, esibendo anche delle belle azioni di gioco.

 

Formazioni

Angri Calcio 1927: Chimenti, Liguori, Gentile, Labaro, Vollono, Salvatore, Schettino C, Manzo, Montaperto, Polverino, Ferraioli. All. Amura

(nel secondo tempo sono entrati)  Schettino H, Pappadio, Magliano, Senatore, Izzo, Agata, Russomanno, Guadagnuolo.

Nocerina (primo Tempo): Esposito, Cremaschi, Vitale, Ramadi, De Franco, Dottor, Cristofari, Ficarrotta, Jogan, Vrialese, Macore. All. Fontana

Nocerina (secondo Tempo): Gragnaniello, Kostadinovic, Rizzo, Sabbione, Romito, Borigelli, Palma, Paz, Evacuo, Lepore, Martinez.

 

Marcatori: Malcore, Evacuo, Sabbione, Martinez.

Pubblicato in Sport

angriContinuano le operazioni di mercato condotte dal direttore, sportivo Francesco Vitaglione.

Farà parte dell’ Angri Calcio 1927, per la stagione 2013-14, il centrocampista Luigi Agata ,  classe 1980.

Luigi Agata, calciatore di esperienzaha militato negli ultimi anni nel Serre, Agropoli e Nola. Agata lo scorso anno ha vinto il campionato di eccellenza con il Torrecuso.

Luigi Agata è da considerarsi una importante pedina  per il modulo mister Amura.

Il direttore generale Vincenzo Calce è voluto intervenire per fare il punto sul mercato del club angrese: "Vogliamo portare in organico calciatori motivati”.

Pubblicato in Sport

AngriContinuano le operazioni di mercato condotte dal D.S Francesco Vitaglione. Faranno parte dell’ Angri Calcio 1927, per la stagione 2013-14, il centrocampista Gennaro Labaro ,  classe 1983 ed il centrocampista  Izzo Giuseppe classe 96.

Labaro, calciatore ha militatonella Caivanese, Magna Grecia e Terzigno. Mentre lo scorso anno ha vinto con il Marcianise il campionato di eccellenza. Gennaro Labaro puo’ considerarsi un altro elemento di esperienza cheinfoltirà l’organico dei grigiorossi.

Izzo Giuseppe, cresciuto nel settore giovanile della Turris è considerato un valido elemento; l’Angri con la presenza di giovani  potrà  soddisfare nel migliore dei modi il criterio dell’utilizzo degli under.  Nelle prossime ore potrebbe essere concluso l’accordo con un esperto difensore centrale.

Pubblicato in Sport

Calcio 1927L’Angri Calcio 1927 nel girone B con Sant’Antonio Abate, le squadre di Scafati e la forte Sarnese.

La composizione del Girone:

- Angri Calcio 1927
- Calpazio
- Cicciano
- Eclanese
- Faiano
- Libertas Stabia
- Mariglianese
- Massa Lubrense
- Palmese
- Polisportiva Sarnese
- Poseidon
- Sant’Agnello
- Sant’Antonio Abate
- Scafatese
- Virtus Scafatese
- Vis Ariano

 

Il campionato partirà sabato 14 e domenica 15 settembre.

Pubblicato in Sport
Pagina 2 di 3

Disclaimer

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.
Testi, immagini  e contenuti presenti su questo blog possono essere utilizzati dagli utenti, senza scopo di lucro, in siti o in altri spazi web, chiediamo solo di menzionare letrescimmiette.info quale fonte.
Il proprietario di letrescimmiette.info non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post e per quanto pubblicato negli articoli e nei contenuti inviati dai lettori stessi.
Ciascun commento,articolo o post inserito vincola l'autore dello stesso ad ogni eventuale tipologia di responsabilità... LEGGI TUTTO...

Le Tre Scimmiette Blog © Angri vista dagli Angresi | Vivi e Racconta la tua Città | All rights reserved. Developed by Ing. G. Barbella