LeTreScimmiette.info - Angri vista dagli angresi - News

A+ A A-
Mercoledì, 07 Gennaio 2015 16:51

Angri: il degrado di Piazza Annunziata

Piazza AnnunziataCi pensa un'attività commerciale di Piazza Annunziata, il bar Centrozero , a ricordare, pubblicando sui social network, lo stato di degrado in cui versa Piazza Annunziata, una piazza dalle infinite potenzialità che nel corso degli anni non è mai riuscita a trovare la sua giusta valorizzazione.

Una condizione dovuta anche ad una inciviltà dilagante che tra vandalismo e indifferenza permane ormai da tempo.

 

(foto da facebook: Bar Centrozero)

Pubblicato in Incivilta'
Giovedì, 18 Settembre 2014 11:54

Angri: ancora spazzatura e amianto per le strade

amianto ad angriIl senso civico e il rispetto delle regole continuano ad essere mattoni difficili da digerire. Solo pochi giorni fa veniva denunciata la presenza di una discarica a cielo aperto e di amianto in via Ponte Aiello oggi i cittadini angresi continuano a segnalare, soprattutto attraverso i social network, spazzatura, ma soprattutto amianto per le strade di Angri.

Cassonetti stracolmi già dal primo pomeriggio (tanti quelli che non rispettano la raccolta differenziata), rifiuti sparsi ovunque e in qualsiasi ora del giorno, materiali tossici e pericolosi abbandonati, un insieme di problematiche che rendono le strade vere e proprie discariche a cielo aperto, con tutte le conseguenze del caso. 

Purtroppo l'inciviltà non ha limiti, molti continuano a non seguire le regole basi della differenziata e tanti ancora più maleducati depositano i propri rifiuti ovunque trovino spazio, altri addirittura attendono il passaggio degli addetti proprio come un dispetto, senza capire che la ripicca non è verso una persona o un ente ma nei confronti di una intera comunità della quale essi stessi fanno incivilmente parte. 

Rispettate l'ambiente, il proprio paese e le persone, per migliorare la società in cui si vive è un dovere, che oltretutto richiede un minimo impegno e contributo, pertanto auguriamoci in un sempre crescente senso civico che possa prima o poi contribuire ad evitare tale degrado.

Pubblicato in Urbanistica

via Ponte Aiello(Riceviamo e pubbichiamo) PERIFERIE ABBANDONATE: DISCARICA A CIELO APERTO IN VIA PONTE AIELLO

Cari concittadini, tocca a noi, ancora una volta, denunciare il grave stato di abbandono di alcune zone della città. Ci riferiamo a Via Ponte Aiello che, come tutte le zone periferiche angresi, viene ricordata dai nostri valorosi amministratori solo in campagna elettorale. “Le passate amministrazioni si sono comportate come se esistessero cittadini di serie A e cittadini di serie B”, recitava il programma del si cambia davvero di Pasquale Mauri. 

Pneumatici, buste di plastica, scarti edili… Rifiuti di ogni genere,sparsi ovunque. Oggi via Ponte Aiello si presenta così. Una vera discarica a cielo aperto! Opera di incivili che, tra la totale indifferenza delle istituzioni, agiscono indisturbati, abbandonando indiscriminatamente rifiuti nella suddetta zona. A questa amministrazione chiediamo di attivarsi e far rimuovere, nel minor tempo possibile, i rifiuti da quell’area. La campagna elettorale è iniziata…i nostri politici sono bravi a strumentalizzare ogni cosa, chissà… magari ne ricaveranno anche qualche voto!

AVANGUARDIA ANGRI

Pubblicato in Urbanistica

in via NiglioQuesta scritta non si trova in un quartiere difficile e malfamato, ma si trova ad Angri (SA) in via Niglio.

Un cittadino angrese esprime la sua opinione dopo averla letta:

"Ho sentito questo coro in una sola altra occasione... Ero in treno, nella periferia di una città, e ad intonarlo erano un gruppo di almeno venti bestie (la parola più presentabile che riesco a trovare) che la "dedicavano" ad una guardia giurata armata che era a pochi passi da loro. Uno, contro un branco... Sono anni che provo ad immedesimarmi in quella persona, a cercare di capire quali possano essere i pensieri e le sensazioni di chi si trova ad affrontare situazioni simili. Ebbene, quella persona ebbe il sangue freddo di restare immobile a guardare ed ascoltare, senza reagire minimamente. Il branco salí sul treno dove mi trovavo, e nel brevissimo tratto tra una fermata e l'altra distrusse, letteralmente, tutto quello che c'era all'interno della carrozza, porte e finestre comprese, seminando panico tra tutti gli astanti. Non oso immaginare cosa sarebbe successo se quella guardia avesse reagito, anche solo dicendo qualcosa..."

Pubblicato in Incivilta'

via nuova CotoniereGrazie alla segnalazione di una cittadina angrese, Mariella Cuccurullo, e di altri residenti della zona attraverso i social network e diretta al  sindaco di Angri Pasquale Mauri, con  ordinanza numero 134 dell'11/09/2014  del responsabile Uoc Programmazione Sviluppo e Gestione Territoriale, ing. Vincenzo Ferraioli, il Comune ordina alla ditta De Cola Costruzioni di effettuare entro 30 giorni la pulizia e il ripristino stato dei luoghi oltre alla rimozione della vegetazione spontanea nel cantiere allestito dalla ditta stessa in via Nuove Cotoniere

Clicca qui per l'ordinanza.

Pubblicato in Urbanistica

CarabinieriFermato e arrestato in via Nuova Cotoniere un giovane angrese classe '87; i carabinieri di Angri  guidati dal comandante Alessandro Buscema, in seguito ad un controllo, hanno trovato nell'auto del giovane ben quindici dosi di cocaina di ottima qualità nascoste in un involucro di plastica.

I carabinieri hanno sequestrato la polvere bianca e arrestato l'uomo.

Pubblicato in Urbanistica
Lunedì, 02 Giugno 2014 11:56

Angri: Ratti a spasso per la villa Comunale

Ratti a spasso per la villa Comunale di Angri Continuano gli avvistamenti di topi per le strade di Angri, un ratto di notevoli dimensioni a spasso per la villa Comunale in pieno pomeriggio.

 

Pubblicato in Urbanistica

tratto Corbara AngriIl tratto pedemontano tra Corbara ed Angri percorso tutti i giorni da centinaia di podisti é nel degrado assoluto, arbusti, spazzatura di ogni genere e tipo, gomma, plastica e addirittura amianto friabile e pericoloso.

Un problema che riguarda Corbara, Angri e in parte il Consorzio di Bonifica, come afferma il consigliere comunale di Angri Luigi Mascolo, il quale si dice pronto ad interessarsi in prima persona per la sistemazione della parte di competenza angrese, auspicando al tempo stesso un intervento da parte del comune di Corbara e del Consorzio.

Rispettate l'ambiente, il proprio paese e le persone, per migliorare la società in cui si vive è un dovere, che oltretutto richiede un minimo impegno e contributo, pertanto auguriamoci in un sempre crescente senso civico che possa prima o poi contribuire ad evitare tale degrado.

Pubblicato in Curiosita'
Mercoledì, 07 Maggio 2014 00:03

Avanguardia Angri sul degrado in villa Comunale

villa comunale(Riceviamo e Pubblichiamo) Cari concittadini,

ancora una volta dobbiamo richiamare all’ordine questa amministrazione, che spesso dimentica il decoro e la storia della nostra città. Con l’estate che si avvicina, la villa comunale si ripopola di bambini e famiglie che amano trascorrere qualche ora all’aria aperta.

E l’amministrazione cosa offre? DEGRADO!

Una villa comunale preda di atti vandalici con scritte e disegni sicuramente poco adatti ad essere visti da bambini e che disgustano anche gli adulti!

Chiediamo a questa sorda amministrazione di far rimuovere, nel minor tempo possibile, quelle scritte indecorose e garantire maggiori controlli, per ridare, dignità ad un posto che ognuno di noi dovrebbe custodire gelosamente.

Ricordiamo l’indignazione e la celerità con cui l’amministrazione fece rimuovere delle scritte contro Mauri sul muro del fossato del castello Doria.

E adesso….Perché nessuno si indigna?

AVANGUARDIA ANGRI

Pubblicato in Curiosita'
Giovedì, 01 Maggio 2014 19:13

Ancora uno scippo per le strade di Angri

scippoAncora uno scippo in pieno centro, questa volta vittima dell'ennesimo caso di criminalità una donna presa di mira mentre camminava per via della Repubblica, una parallela del prolungamento di Corso Italia. 

Intorno alle 17:00 di giovedi 1 maggio due uomini senza casco, a bordo di una moto, le hanno scippato la borsa e sono poi spariti nel nulla, episodi che ormai stanno diventando normalità.

Pubblicato in Urbanistica
Pagina 1 di 5

Disclaimer

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.
Testi, immagini  e contenuti presenti su questo blog possono essere utilizzati dagli utenti, senza scopo di lucro, in siti o in altri spazi web, chiediamo solo di menzionare letrescimmiette.info quale fonte.
Il proprietario di letrescimmiette.info non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post e per quanto pubblicato negli articoli e nei contenuti inviati dai lettori stessi.
Ciascun commento,articolo o post inserito vincola l'autore dello stesso ad ogni eventuale tipologia di responsabilità... LEGGI TUTTO...

Le Tre Scimmiette Blog © Angri vista dagli Angresi | Vivi e Racconta la tua Città | All rights reserved. Developed by Ing. G. Barbella

Login or Register

LOG IN