LeTreScimmiette.info - Angri vista dagli angresi - News

A+ A A-
Fuori Citta'

Fuori Citta' (373)

Tutto quello che accade nei dintorni di Angri.

Bagni di Scafati si appresta a vivere una nuova edizione de "A festa da' Madonne 'e Vagne", organizzata come ogni anno dalla Parrocchia Maria SS. Incoronata di Bagni in collaborazione con l'Associazione Musicale e Culturale "I Giovani della Tammora di Bagni".

L'evento tra culto e tradizione è giunto alla sua 33sima edizione, si svolgerà da mercoledì 24 a domenica 28 maggio 2017 tra appuntamenti religiosi e civili per celebrare un'antica devozione che ha come fulcro principale il Santuario della Madonna dei Bagni.

Il programma religioso prenderà il via mercoledì 24 maggio alle ore 9.30 con la benedizione della nuova Icona della Madonna dei Bagni e con la Processione prevista dal Santuario alla Fonte Miracolosa.
Alle ore 10.30 si terrà la celebrazione Eucaristica con la Supplica alla Madonna e la benedizione del Fosso.

Dal 25 al 27 maggio tutte le sere alle ore 19.00 si terrà il triduo alla Madonna con la celebrazione eucaristica e la catechesi Mariana.

Domenica 28 maggio alle ore 11.00 è prevista la celebrazione Eucaristica e la Supplica alla Madonna dei Bagni.
In occasione della solennità dell'Ascensione del Signore le Messe sono in programma alle ore 6.00, 7.30, 9.30, 11.00, 19.00 e 20.30.

Il programma civile, invece, prenderà il via mercoledì 24 maggio con la Tammurriata come da tradizione presso il Fosso dei Bagni.

Giovedì 25 maggio l'Associazione Musicale e Culturale "I Giovani della Tammorra di Bagni" annuncerà l'apertura della XVIII edizione di "Terra e Tammorra" sulla Piazza della Madonna dei Bagni.
Alle ore 20.00 nel Santuario è prevista l'Invocazione alla Madonna dei Bagni ed a seguire la tammurriata a libera esibizione sulla Piazza.

Venerdì 26 maggio a partire dalle ore 21.00 canti popolari con il gruppo degli Spaccapaese, mentre sabato 27 sempre alla stessa ora saranno i Giovani della Tammorra di Bagni ad esibirsi.

Domenica 28 maggio come da antica tradizione ci saranno canti popolari spontanei e come sempre si potrà ammirare 'o Carrettone 'e Vagne.

Google bookmarkTwitterFacebookDiggMyspace bookmark
Giovedì, 11 Maggio 2017 13:27
Pubblicato in Fuori Citta'
Scritto da
Leggi tutto...

Alluvione di Sarno e Quindici del 1998Nella notte del 5 maggio 1998, una valanga di fango si staccò dalla montagna di Pizzo di Alvano e raggiunse alla velocità di circa 300 metri al minuto i comuni di Sarno, Siano, Bracigliano e Quindici, provocando la morte di 160 persone e distruggendo centinaia di case.

Sono passati anni da quel giorno e ancora oggi è vivo un dolore mai sopito accompagnato purtroppo da tantissime polemiche.
La morte scese sotto forma di fiume di detriti, un intero pezzo di montagna, ferito in 25 punti diversi, franò sui paesi dell'entroterra, portando milioni di metri cubi d'acqua e fango.

In molti si recarono in quei luoghi per prestare i primi soccorsi e ancora oggi nei loro occhi sono vive le immagini di quegli istanti.

Google bookmarkTwitterFacebookDiggMyspace bookmark
Venerdì, 05 Maggio 2017 00:02
Pubblicato in Fuori Citta'
Scritto da
Leggi tutto...

Fertilità e donazione di ovociti, questi i temi che verranno approfonditi nel corso del convegno “Preserva e dona. Custodisci i tuoi sogni”. L’incontro avrà luogo Sabato 25 marzo alle ore 18.00, nella biblioteca comunale di Sant’Antonio Abate. L’idea di affrontare temi tanto importanti quanto delicati, nasce dal confronto di un gruppo di amiche, professioniste abatesi, che desiderose di approfondire l’argomento hanno deciso di autofinanziarsi e di investire parte delle proprie energie nella realizzazione di un momento di approfondimento scientifico.

Un comitato spontaneo, formato dall’Avv. Anna De Stefano ed il suo team di collaboratrici Lucia D’Auria, Anna D’Aniello e Valentina Oliva, dalla Dr.ssa commercialista Giuseppina D’Auria e dalla Dr.ssa Rossella Abagnale, presidente del forum delle associazioni abatesi. Tutte concordi su un punto: non un momento di confronto etico, bensì di conoscenza scientifica finalizzata a scelte consapevoli.

Nel corso del convegno, patrocinato dal Comune di Sant’Antonio Abate, oltre al punto di vista medico verranno affrontati anche gli aspetti giuridici e psicologici. Al tavolo dei relatori, eccellenze della ginecologia italiana operanti nel settore da decenni.

L’incontro si aprirà con i saluti dell’Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Sant’Antonio Abate Carmen Esposito, al quale farà seguito una panoramica sulle problematiche ginecologiche da parte dei Dott. Miguel E. Sosa Fernandez e della Dott.ssa Loredana M. Sosa Fernandez, entrambe ginecologi. La Dott.ssa Annarita Sasso e la Dott.ssa Laura V. Sosa Fernandez, embriologhe, entreranno nel merito dei percorsi previsti rispettivamente dalla scelta della donazione degli ovociti e di quella della fecondazione assistita. La Dr.ssa Giuseppina Barone, parlerà del sostegno psicologico previsto per le coppie che intraprendono gli iter medici descritti ed, infine, l’Avv. Anna De Stefano, oltre ad approfondire l’aspetto giuridico, fornirà la sua testimonianza di donatrice. Al termine del convegno è previsto un momento di ristoro.

Google bookmarkTwitterFacebookDiggMyspace bookmark
Giovedì, 23 Marzo 2017 14:58
Pubblicato in Fuori Citta'
Scritto da
Leggi tutto...

Dal 28 al 31 ottobre 2016 ritorna Divin Castagne con una sesta edizione tutta da scoprire.

L'Associazione culturale Napoli è, ci trasporterà, anche quest'anno, in un mondo fatto di sapori e musiche della tradizione, accompagnato dalla voglia di valorizzare la nostra feconda terra, attraverso un percorso che ci guiderà alla scoperta dei prodotti Campani, ponendo maggiore attenzione a quelli locali, dalla nascita, passando per le proprietà nutrizionali ed organolettiche, fino all'esperienza degustativa.

L'evento

Divin Castagne 2016, grazie al patrocinio del Comune di Sant'Antonio Abate e alla collaborazione dell'associazione Slow Food, sarà strutturato in due momenti ben distinti:

- la sera dedicata all'intrattenimento e alla degustazione di piatti tipici e vino;

- la mattina dedicata alle scuole, con laboratori all'aperto per gli alunni delle elementari di Sant'Antonio Abate e delle città limitrofe, atti ad insegnare le differenze tra le varie tipologie di prodotti della terra.

All'interno della manifestazione sarà presente un'esposizione Micologica, per avvicinare adulti e bambini al mondo dei funghi ed il Consorzio del Provolone del Monaco, con uno stand gastronomico ed uno dimostrativo/espositivo.

Per la sesta edizione, poi, l'organizzazione ha ampliato la propria offerta enogastronomica fino a proporre ben 4 primi, 4 secondi, 6 dolci e 6 postazioni di vino e caldarroste; inoltre, un'interessante novità riguarderà la possibilità di degustare panini gourmet.

Anche la Corte dei Vini avrà un più ampio spazio dedicato: cuochi e sommelier faranno da guida in un'esperienza degustativa unica, che porterà i presenti alla scoperta di una grande varietà di vini, accompagnati da particolare finger food. Un menù esclusivo che l'organizzazione aggiunge al già vasto progetto, per i palati più esigenti.
Tutto questo farà da cornice ad un programma di intrattenimento ricco e differenziato:

- Il 28 ottobre vedrà l'esibizione live del gruppo "FOJA";

- il 29 ottobre, il live concert dei "Medina Group";

- il 30 ottobre si aprirà con la "Paranza Divin Castagne", una particolare esibizione creata appositamento per l'evento Divin Castagne 2016, formata da Gerardo Amarante, Salvatore Di Vivo, Simone Carotenuto, Domenico Falciano, Biagino De Prisco;

- il 31 ottobre, Kiss Kiss Napoli con lo spettacolo live dei "Tappi".

Dunque, Divin Castagne 2016 si appresta a dare un caloroso benvenuto a tutti e vi aspetta a Sant'Antonio Abate (NA), in Via Scafati, dal 28 al 31 ottobre 2016. Un appuntamento da non perdere! ;)

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Cell: 389.2841424;
Facebook: Divin Castagne – Twitter: @divincastagne – Instagram: divin_castagne

Google bookmarkTwitterFacebookDiggMyspace bookmark
Sabato, 01 Ottobre 2016 08:41
Pubblicato in Fuori Citta'
Scritto da
Leggi tutto...

Musei GratisDomenica 7 agosto 2016 è previsto l’ingresso gratuito ai siti archeologici vesuviani nell’ambito dell’iniziativa ministeriale “Domenica al Museo”.
Gli orari di accesso agli scavi saranno regolari: Pompei (dalle 9,00 alle 19,30 - ultimo ingresso 18:00); Ercolano, Oplontis, Stabia e Boscoreale (dalle 8,30 alle 19,30 - ultimo ingresso 18,00).

Ogni prima domenica del mese non si pagherà il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato, una buona occasione per visitare le innumerevoli bellezze che ci circondano, come gli Scavi di Pompei, la Reggia di caserta, ecc...

 

Google bookmarkTwitterFacebookDiggMyspace bookmark
Mercoledì, 03 Agosto 2016 13:26
Pubblicato in Fuori Citta'
Scritto da
Leggi tutto...

Disclaimer

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.
Testi, immagini  e contenuti presenti su questo blog possono essere utilizzati dagli utenti, senza scopo di lucro, in siti o in altri spazi web, chiediamo solo di menzionare letrescimmiette.info quale fonte.
Il proprietario di letrescimmiette.info non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post e per quanto pubblicato negli articoli e nei contenuti inviati dai lettori stessi.
Ciascun commento,articolo o post inserito vincola l'autore dello stesso ad ogni eventuale tipologia di responsabilità... LEGGI TUTTO...

Le Tre Scimmiette Blog © Angri vista dagli Angresi | Vivi e Racconta la tua Città | All rights reserved. Developed by Ing. G. Barbella

Login or Register

LOG IN