LeTreScimmiette.info - Angri vista dagli angresi - News

A+ A A-
Sport

Sport (300)

4 trailIl successo era già stato annunciato durante la conferenza di presentazione del IV Trail del Monte Taccaro che quest’anno si è fregiato del patrocinio dell’Uisp che ha inserito la gara nel circuito nazionale. Autorità politiche e sportive vollero presenziare quello che era il prologo di una gara che si sarebbe snodata tra i sentieri del monte Taccaro che domina la città di Angri. Duro il tracciato disegnato da Aniello Cannavacciuolo già la scorsa edizione, comunque capace di esaltare le bellezze e i panorami mozzafiato che da anni stanno sempre più interessando atleti provenienti da mezza Italia e venuti ad Angri per una Pasquetta diversa. Partenza dal cancello posizionato alle falde del monte nei pressi del ristorante di Elisa Mascolo, per arrampicarsi su attraversando il Chianiello, la ballatora, rasentando la grotta del Caprile per salire fino alla durissima “Tagliata di Peppe”.

Un attimo di corsa agevole per il passaggio sulla strada larga per poi arrampicarsi verso la cima del monte Carusone a circa mille metri sul livello del mare e quindi scendere verso Lettere e passando per Sant’Antonio Abate tornare al traguardo. A parole sembra un percorso di tutto riposo, invece  gli oltre centotrenta atleti schierati alla partenza hanno dovuto percorrere ben undici durissimi chilometri  prima di tagliare il traguardo. Agonismo e sana rivalità sportiva ha caratterizzato la gara, giunta alla quarta edizione, voluta con tenacia da Aniello Cannavacciuolo, presidente dell’Angri Runner Club. Sulla linea del traguardo non sono mancati arrivi di atleti che si sostenevano l’un l’altro segno che per certi versi questa specialità può insegnare moltissimo in fatto di sport.

Gli atleti pur arrivando al traguardo  alla spicciolata hanno travato ad accoglierli un’ala entusiasta di tifosi che con calorosi applausi si complimentavano con i protagonisti assoluti della fredda Pasquetta angrese. Subito dopo il via si mettevano in evidenza i due specialisti del Trail Antonio Carfagnini, vincitore delle edizioni precedenti e detentore del record della corsa di 1ora e 16 minuti e Francesco Rea.

I due battistrada divoravano letteralmente la strada ma un errore di percorso li costringeva ad un lungo giro per ritornare sul circuito che faceva accumulare un sensibile ritardo sugli altri.

Ha tagliato per primo il traguardo Giordano Giovanni della Montemiletto Team Runner coprendo il perc9rso in 1ora, 21 minuti e 22 secondi. Non ha battuito il record di Carfagnini ma comunque un buon tempo se si considera le condizioni del tempo. La piazza d’onore è andata a Tolino Giovanni dell'Isaura Valle dell'Irno in 1 ora 22 minuti e 40 secondi, terzo Leonardo Mansi della Movicoast in 1 ora 22 minuti e 45 secondi seguivano Hadam Marek e Luigi Ruocco. Solo sedicesimo Antonio Carfagnini che per niente disturbato dall’evento avverso si è detto pronto a ripartire il prossimo anno per riprendersi lo scettro. Tra le donne è spiccato il successo di  Agata Szukalska, della Saviano Running col tempo di 2 ore 18 minuti e 40 secondi , al secondo posto l'atleta del team organizzatore Angri Runner club Maria Vollaro, terza Jael Da Silva della Napoli Runner col tempo di 2 ore 36 minuti e 40 secondi, seguivano Sabina Stupar ed Ersilia Notargiacomo.

Vincenzo Vaccaro

 

Google bookmarkTwitterFacebookDiggMyspace bookmark
Giovedì, 09 Aprile 2015 07:20
Pubblicato in Sport
Scritto da
Leggi tutto...

4^ Trail del Monte TaccaroTutto è pronto per dare il via alla ormai tradizionale corsa che si snoda per i sentieri del monte Taccaro e che è giunta alla quarta edizione. Quest’anno la gara si fregia anche dell’inserimento del Trail nel calendario delle gare nazionali dell’Uisp, consacrando gli sforzi di Aniello Cannavacciuolo, presidente dell’associazione sportiva Angri Runner Club, che ha voluto con tutte le sue forze la manifestazione sportiva. La gara valida per il trofeo regionale Uisp Campania, si svolgerà lunedì 6 aprile con partenza dal piazzale antistante la pizzeria Mascolo e seguirà il percorso lungo 11 chilometri tracciato già negli anni passati. Una gara dura che si inerpica per i tortuosi ma affascinanti sentieri della montagna che fa da cornice ad Angri ed è riservata agli atleti tesserati Fidal e a tutti i tesserati presso enti di promozione sportiva in regola con le norme di legge in materia di tutela sanitaria per l’anno sportivo in corso. Per gli atleti liberi è possibile iscriversi all’Uisp con tessera giornaliera. Si rinnoverà quindi lunedì in Albis quella tradizione che vuole la montagna al centro dell’interesse cittadino e il IV trail del monte Taccaro ne è la tangibile testimonianza. 

L’associazione sportiva Angri Runner Club di Aniello Cannavacciuolo ha inoltre organizzato per domenica 26 aprile  una gara di sicuro interesse sportivo. Infatti, partirà da piazza Doria la  “Corri Angri” seconda edizione di una gara competitiva su circuito cittadino lungo 10 Km. Per i partecipanti valgono le regole già dettate per il IV Trail di monte Taccaro. 

Per le due gare sono arrivate in segreteria le adesioni di atleti di tutta Italia.

Vincenzo Vaccaro

Google bookmarkTwitterFacebookDiggMyspace bookmark
Sabato, 28 Marzo 2015 22:22
Pubblicato in Sport
Scritto da
Leggi tutto...

Angri

La decima giornata del girone di ritorno ha visto ancora una volta trionfare  l’ASD Angri Pallacanestro, il team angrese si proietta ai play-off battendo la compagine casertana per 75 a 51, 24 punti di distacco che ben identificano un primato in classifica evidente sin dall'inizio del campionato.

Google bookmarkTwitterFacebookDiggMyspace bookmark
Lunedì, 23 Marzo 2015 09:29
Pubblicato in Sport
Scritto da
Leggi tutto...

Angri

La Nona giornata del girone di ritorno ha visto ancora una volta trionfare  l’ASD Angri Pallacanestro, infatti il team angrese è riuscito ad imporsi sul campo del Secondigliano per 86 a 67. Una vittoria che consolida il primato in classifica generale in vista dei play-off.

Google bookmarkTwitterFacebookDiggMyspace bookmark
Lunedì, 16 Marzo 2015 08:35
Pubblicato in Sport
Scritto da
Leggi tutto...

Angri

Nella sesta giornata del girone di ritorno  l’ASD Angri Pallacanestro batte pesantemente per 92 a 43 l'Uisp Nocera Inferiore, cancellando l'amarezza per la sconfitta ad Ischia contro il Forio (serie C) e la conseguente eliminazione dalla coppa Campania.

Un successo schiacciante che consente ai ragazzi del Coach Gino Dello Iacono di  confermare il primato in classifica generale.

 

Google bookmarkTwitterFacebookDiggMyspace bookmark
Lunedì, 23 Febbraio 2015 11:33
Pubblicato in Sport
Scritto da
Leggi tutto...

Partecipa anche tu!

Partecipa alla Community, racconta la vita della tua città!

Aiutaci a Migliorare

Inviaci un consiglio per migliorare

Entra anche tu nella Tribu'

Diventa anche tu una delle scimmiette-entra nella tribù

Disclaimer

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.
Testi, immagini  e contenuti presenti su questo blog possono essere utilizzati dagli utenti, senza scopo di lucro, in siti o in altri spazi web, chiediamo solo di menzionare letrescimmiette.info quale fonte.
Il proprietario di letrescimmiette.info non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post e per quanto pubblicato negli articoli e nei contenuti inviati dai lettori stessi.
Ciascun commento,articolo o post inserito vincola l'autore dello stesso ad ogni eventuale tipologia di responsabilità... LEGGI TUTTO...

Le Tre Scimmiette Blog © Angri vista dagli Angresi | Vivi e Racconta la tua Città | All rights reserved. Developed by Ing. G. Barbella